Risultati Musei

MUSEO DEI GRANDI FIUMI


PIAZZALE SAN BARTOLOMEO, 18
45100 ROVIGO
 (RO)

Orario Museo:
Martedi 09:00-13:00 
Mercoledi 09:00-13:00 
Giovedi 09:00-13:00 
Venerdì 09:00-13:00 
Sabato 10:00-13:00  16:00-19:00 
Domenica 10:00-13:00  16:00-19:00 

Biglietti:
INTERO EURO 4,00, RIDOTTO EURO 2,00. AGEVOLAZIONI PER FAMIGLIE E GRUPPI

Telefono: 042525077
Fax: 0425464546
Email: museograndifiumi@comune.rovigo.it

Sito Internet

Prenotazione Museo:
Email: info@museograndifiumi.it
Telefono: 04251540440
Fax: 0425464546

Come arrivarci:
BUSITALIA, BUS NAVETTA N. 9, FERMATA PIAZZETTA APPIOTTI

Il Museo dei Grandi Fiumi è stato inaugurato nell'aprile 2001, sviluppando l'azione del Museo Civico delle Civiltà in Polesine istituito nel 1978, e valorizzando l'antico monastero olivetano di San Bartolomeo.

L'impianto monastico originario risale al XIII secolo. Tra il Cinquecento e il Seicento la presenza attiva dell'ordine del Monte Oliveto rende possibile l'ampliamento della struttura fino alle dimensioni attuali, con due cortili e due chiostri, uno dei quali conserva una vera da pozzo monumentale, facendone uno dei più significativi complessi architettonici di Rovigo e del Polesine. L'attività conventuale termina con la soppressione della comunità in epoca napoleonica; l'edificio affronta in seguito passaggi di proprietà e diverse destinazioni d'uso, fino a un complesso e radicale recupero architettonico negli anni '90 del Novecento.

L'esposizione permanente illustra le conoscenze archeologiche sul Polesine maturate in relazione al contesto contemporaneo ed europeo. Completata nel 2014 la quinta sezione, il percorso museale espone oggi testimonianze archeologiche nell'arco cronologico di oltre 3.500 anni che va dall'Età del Bronzo all'Età del Ferro, dall'Età Romana al Mediovo, fino al Rinascimento e ad alcune ceramiche di Età Moderna nelle sale per convegni Flumina e Rotary; è inoltre presente un piccolo nucleo di fossili di provenienza italiana e straniera.

L'allestimento delle sezioni espositive ricorre ad attrezzature tecnologiche e soluzioni d'impatto: alla tradizionale sequenza di vetrine, reperti e pannelli illustrativi si affiancano infatti ricostruzioni virtuali e installazioni multimediali, ambientazioni scenografiche, diorami e plastici, che accompagnano visitatrici e visitatori in un viaggio suggestivo attraverso le tappe fondamentali della loro storia.

Galleria immagini

Museo

Accessibilità:  Accessibilità si

Servizi:  guardaroba si Wi-Fi si caffetteria si visite guidate si parcheggio si book shop si biblioteca si aula didattica si audio guide no

Altri servizi